20.04.2014
Registrati alle settimane di gravidanza

Il Medico Risponde

Il Ginecologo risponde

a cura dei Dottori


Insufficienza luteinica

(20.03.2005 - 19:42)

Ho 45 anni, da circa 8 soffro di insufficienza luteinica (così dice la mia ginecologa). Assumendo il Lutenil (mezza compressa) dal 18° giorno del ciclo per 10 giorni ho mestruazioni regolari, ma quando lo interrompo il ciclo compare dopo due mesi e se non riassumo il Lutenil va avanti fino a non so quando. Ora avrei due domande da sottoporgli: 1) posso prendere il Lutenil per così tanto tempo? Quali possono essere gli effetti nel tempo? 2) Quale potrebbe essere veramente la mia patologia? La Ringrazio aspettando una sua risposta.

Anna S.

Gentile Anna S. per darle una risposta attendibile, occorre un esame clinico completo, con eventuali esami strumentali e di laboratorio. In generale posso dirle che il disturbo potrebbe riguardare l'ovulazione più che la fase luteinica in sé e che quindi occorrerebbe indagare più a fondo, specie se lei prevede il desiderio di una gravidanza. Cordiali saluti.


Dott. Salvatore Annona
Ginecologo - Napoli